Seguici su

News NBA

Risultati NBA: Antetokounmpo mette k.o. Houston in rimonta; bene ancora i Clippers, male invece Golden State

Le tre partite andate in scena nella nottata nba ci hanno mostrato il dominio dei Clippers sui vice-campioni in carica e un Antetokounmpo già in formato mvp

(1-0) Atlanta Hawks   117-100   Detroit Pistons (1-1)

Comincia nel migliore dei modi la stagione 2019-20 dei giovanissimi Atlanta Hawks, che guidati da un Trae Young chirurgico sono riusciti a dominare senza troppi problemi dei Detroit Pistons orfani di Blake Griffin e Reggie Jackson.

Nonostante la buonissima partenza degli Hawks però – a referto con un primo quarto da 38 punti segnati – è stato nel secondo tempo che Young e compagni hanno dato il vero scossone alla gara, rifilando agli avversari un parziale complessivo di 57-37 che ha messo in cassaforte così la loro prima vittoria stagionale.

https://twitter.com/ATLHawks/status/1187513515499773953?s=20

Atlanta in questa partita ha dimostrato infatti di avere un gruppo di giovani davvero maturo, guidato da un Trae Young già in lizza per il premio di Most Improved Player considerati i 38 punti (e le sei triple) segnate stanotte, affiancato poi da un ottimo Hunter da 14 punti e da un solidissimo Jabari Parker (18) in uscita dalla panchina. Non bastano ai Pistons invece i 27 punti di un fantastico Derrick Rose per evitare la sconfitta, resa ancor più amara dopo la perdita a metà del terzo quarto di Reggie Jackson a causa di un forte dolore alla schiena.

Precedente1 di 3
Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA