Seguici su

News NBA

NBA, DeAndre Ayton viola le norme antidroga della lega

Il giocatore è stato sospeso a causa di un diuretico

Il centro dei Phoenix Suns, Deandre Ayton, è stato sospeso per 25 partite per aver violato le norme antidroga della lega, dopo essere risultato positivo ai controlli a causa di un diuretico.

Il sindacato dei giocatori si è immediatamente alzato in difesa del collega, appellandosi contro la sospensione, sostenendo che la violazione di Ayton fosse dovuta ad una ingestione involontaria.

Il 21enne delle Bahamas inizierà a scontare la sua sospensione venerdì, quando i Phoenix Suns affronteranno i Denver Nuggets in Colorado.

Test successivi non hanno scoperto altre sostanze vietate nel sistema di Ayton, e proprio su questo punto l’unione dei giocatori spera in una riduzione della pena inflitta al centro.

DeAndre Ayton è stato la prima scelta assoluta al Draft del 2018, e nonostante l’offuscamento mediatico provocato da Luka Doncic e Trae Young, ha comunque disputato una solida stagione da rookie, collezionando una media di 16 punti e 10 rimbalzi nella scorsa stagione.

Nella gara d’esordio con i Sacramento Kings, il giocatore aveva iniziato la stagione nel migliore dei modi, concludendo con 18 punti, 11 rimbalzi e quattro stoppate messe a referto in soli 33 minuti.

Leggi anche:

Risultati NBA: Antetokounmpo mette k.o. Houston in rimonta; bene ancora i Clippers, male invece Golden State

News NBA, Tacko Fall sbatte la testa. Subito in infermeria

NBA, PJ Washington e l’esordio superlativo in maglia Charlotte Hornets

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA