Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, Kyrie Irving: “I fans newyorkesi tifano Brooklyn Nets”

Il sei volte All Star lancia una stoccata ai tifosi Knicks

I supporters dei New York Knicks avrebbero potuto acclamarlo, applaudirlo, coccolarlo. Invece si ritroveranno a tirargli parole non troppo affettuose o, perlomeno, ad odiarlo. Prima di tutto perché Irving si è unito all’altra franchigia newyorkese, cioè i Brooklyn Nets, e secondariamente perché il campione NBA – con i Cleveland Cavaliers – ha appena lanciato una frecciata ai tifosi dei Knicks.

Queste le sue parole a SNY:

“Ovviamente, essere a New York non ha paragoni. L’attitudine che c’è, la tipologia di giocatori che viene costruita. Mi sento un po’ privilegiato perché ho avuto l’opportunità di giocare in New Jersey ed adesso ho l’occasione di giocare nei Brooklyn Nets.”

Irving ha poi continuato:

“Brooklyn è un luogo che si è costruito da solo, vi è un’altra cultura. Ma la stesse persone che hanno supportato il basket di New York sono ancora qui e, tifano Brooklyn Nets adesso. È una questione di rispetto: se puoi giocare, ti rispetteranno. Se giochi duramente ogni singola notte, ti rispetteranno; non importa che tu sia di Manhattan, di Brooklyn, del Bronx o di Harlem. Non importa. Tutto ciò che vogliono vedere è lo show.”

LEGGI ANCHE:

NBA, Pascal Siakam: “Sapevamo che Leonard volesse tornare a casa”

NBA, Kobe spiega perché Leonard ha firmato con i Clippers anziché i Lakers

NBA, Kevin Durant: “Se avessi giocato le Finals contro Toronto avremmo vinto il titolo”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets