Seguici su

Houston Rockets

NBA, Gli Houston Rockets si separano da Anthony Bennett

Gli Houston Rockets, che avevano fatto firmare ad Anthony Bennett un contratto di partecipazione al training camp, hanno troncato sul nascere le sue ambizioni di tornare a giocare nel prestigioso palcoscenico della Nba.

A volte certi matrimoni, nati sotto una cattiva stella, non riescono proprio a funzionare. Questo è il caso del matrimonio annunciato nel giugno 2013 tra Anthony Bennett e la Nba, quando il ragazzo canadese fu scelto con la pick numero 1 al Draft.

Gli Houston Rockets, che gli avevano fatto firmare un contratto di partecipazione al training camp, hanno troncato sul nascere le sue ambizioni di tornare a giocare nel prestigioso palcoscenico della Nba.

Come conferma Shams Charania via Twitter:

“Gli Houston Rockets hanno rinunciato alla ex scelta numero 1 Anthony Bennett”

A soli 26 anni la carriera di Bennett sembra già in un vicolo cieco: le sue uniche possibilità a questo punto sono quelle di aggregarsi ad un team di G-League per sperare che qualche squadra Nba torni a dargli fiducia.

E voi, riprendereste Bennett in Nba?

LEGGI ANCHE:

NBA, Infortunio per Robert Williams

News NBA, LaMelo Ball nel mirino di diverse squadre

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets