Seguici su

Mercato NBA 2019

Mercato NBA, Beal non scioglie i dubbi: “Non ho ancora pensato all’estensione di contratto”

Si attendono sviluppi

Nel corso del Media Day 2019, in casa Washington Wizards a tenere banco è la questione legata all’estensione di contratto di Bradley Beal. L’incontro con la stampa non ha offerto spunti risolutivi in ottica futura e nel frattempo si avvicina a grandi passi il 21 ottobre, data ultima per la firma nero su bianco che ponga in essere l’attuale proposta (triennale da $111 milioni di dollari). Il giocatore, come prevedibile, non ha voluto sbilanciarsi.

Di seguito le dichiarazioni raccolte da Fred Katz di The Athletic:

“Potrebbe sembrare divertente, ma non ho ancora riflettuto davvero sul da farsi. Lascio che il mio agente, il proprietario Ted [Leonsis] e il [GM] Tommy [Sheppard] lavorino sui dettagli. L’offerta è sul tavolo, ma mi prenderò il mio tenpo per ragionare su ciò che è meglio per la mia famiglia.”

Beal, due volte All-Star in carriera, ha chiuso la passata stagione a 25.6 punti, 5 rimbalzi e 5, 5 assist di media.

Leggi anche:

NBA, Warriors: niente training camp per Cauley-Stein

Lillard: “Rinnovo con Portland? Posso spingere oltre i miei obiettivi”

I 10 migliori giocatori NBA secondo ESPN

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2019