Seguici su

News NBA

Mercato NBA, Washington pronta ad offrire il massimo salariale a Bradley Beal

NBA: Washington sarebbe pronta ad offrire il massimo salariale a Bradley Beal. Si parla di un triennale da 111 milioni di dollari complessivi

Bradley Beal

Gli Washington Wizards vogliono blindare Bradley Beal: la guardia, che proprio oggi ha ufficializzato la sua assenza ai prossimi Mondiali in Cina, ha il contratto in scadenza al termina della stagione 2020/21. Gli Wizards sarebbero pronti ad offrire appena possibile un rinnovo da 111 milioni di dollari in tre anni, il massimo salariale a loro concesso come ha rivelato lo stesso Tommy Sheppard, GM della squadra, ad Adrian Wojnarowski, insider NBA.

“Appena potremo farlo per le regole dell’NBA, andremo ad offrire a Bradley Beal un’estensione al massimo contrattuale”

Bradley Beal ha passato tutta la sua carriera agli Washington Wizards: scelto al numero 3 del Draft 2012 ha viaggiato a 19.8 punti, 3.9 rimbalzi e 3.7 assist di media in sette stagioni NBA. Bradley Beal potrà firmare l’eventuale rinnovo proposto fino al 21 ottobre, ma l’agente del giocatore Mark Bartelstein rivela che il suo assistito avrà bisogno di tempo per prendere la decisione giusta per la sua carriera.

Leggi anche:

Mercato NBA, Vince Carter: “Voglio firmare per una squadre che mi possa dare minuti in campo”

NBA, James Harden si sta allenando ad un nuovo movimento offensivo

Tutti i Free Agent ancora disponibili sul mercato

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA