Seguici su

Miami Heat

Jimmy Butler si presenta a Miami: “Non sono uno stronzo, qui per dimostrarlo”

La guardia ex Phila ha parlato della sua nuova avventura in Florida

jimmy butler

Tra tutti i colpi di mercato NBA visti negli scorsi mesi quello di Jimmy Butler a Miami è passato decisamente sotto traccia. Forse perché gli Heat non possono ancora considerarsi una contender reale, ma la franchigia della Florida ha tutta l’intenzione di risollevare le proprie sorti cominciando proprio dall’ex stella di Phila.

Butler, che lo scorso luglio ha firmato un quadriennale da 142 milioni di dollari, trova una squadra in crescita e un front office solido. La sua scelta, però, sembra sia legata anche al fatto di voler convincere tifosi e addetti ai lavori di non essere un elemento disgregante all’interno di un team come spesso è stato etichettato nelle sue ultime avventure:

“Non penso di essere così cattivo come mi descrivete. Non sono uno st…zo come tutti pensiate che io sia. Miami è il posto più adatto per dimostrare quello che sto dicendo. Ogni tanto vado oltre il consentito, certo. Ma non credo ci sia molto di sbagliato in questo. Amo il mio lavoro, adoro la pallacanestro e l’impegno che richiede. Sono sempre disponibile e mi impegno al massimo ogni singolo giorno, ora e occasione – anche quando altri tirerebbero il fiato. Mi chiedo: perché tutti non ci mettono l’applicazione che continuo ad avere io? È una cosa che non riuscirò mai a spiegarmi, non c’è una risposta. Continuerò a indignarmi con chi non si impegna a sufficienza? Beh, credo proprio di sì”

Il media day dei Miami Heat è in programma lunedì 30 settembre. Da quel giorno non sarà già più tempo di parole.

 

LEGGI ANCHE:

NBA, LeBron James parla durante il Media Day dei Lakers

NBA, Kyrie Irving spiega perché ha lasciato i Boston Celtics

Le parole di Russell Westbrook al Media Day con Houston

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Miami Heat