Seguici su

L.A. Lakers

NBA: Gregg Popovich dispiaciuto per l’infortunio di Kuzma

Kyle Kuzma rischia di saltare l’inizio di questa stagione

Kyle Kuzma

Gregg Popovich è dispiaciuto per l’infortunio al piede occorso a Kyle Kuzma. Il coach dei San Antonio Spurs ha elogiato il giovane giocatore ed ha dichiarato di essere molto addolorato dal fatto che ciò potrebbe influire sulle sue prestazioni in maglia Los Angeles Lakers.

Popovich, che ha allenato Kuzma in Nazionale, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Kevin Ding, reporter notoriamente vicino alle vicende gialloviola. Ecco le sue parole:

“Mi spiace molto per lui. Questo infortunio gli ha fatto perdere il Mondiale e rischia anche di influire negativamente sulla stagione con i Lakers”

Dopo alcune settimane impiegate a stabilire l’entità dell’infortunio i Lakers hanno diramato un comunicato stampa nel quale dichiarano che il 24enne non ha ricevuto l’ok per partecipare agli allenamenti con la squadra.

“Kuzma sta procedendo al recupero da un infortunio che si è verificato mentre era impegnato con Team USA. La riabilitazione procede bene ma non ha ancora ricevuto l’ok per allenarsi con la squadra. Nei prossimi giorni è prevista una risonanza magnetica alla quale seguiranno aggiornamenti”

Una brutta tegola per i Lakers che, alla vigilia di una stagione per loro importantissima, rischiano di perdere uno dei migliori elementi del loro roster. Quest’anno infatti i ragazzi di coach Frank Vogel, dopo l’arrivo di Anthony Davis, puntano in alto e Kuzma è chiamato ad essere fra i protagonisti.

Il prodotto dell’Università dello Utah, è reduce da una stagione molto positiva dove ha messo a referto 18.7 punti, 5.5 rimbalzi e 2.5 assist in 33 minuti di impiego medio a partita.

Leggi anche:

Mercato NBA, Ryan Anderson ritorna a Houston

Mercato NBA, Tyler Ulis firma con i Sacramento Kings

Doc Rivers: “Dopo 3 giorni ai Clippers volevo già andarmene”

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers