Seguici su

Denver Nuggets

NBA: Bol Bol firmerà un 2-way contract con i Nuggets

Niente contratto garantito per il rookie da Oregon che dovrà guadagnarsi la fiducia del team sul campo

In un periodo storico molto felice per i giocatori NBA, che strappano contratti milionari, anche al di là del proprio valore, il caso Bol Bol si presenta come un vero unicum nel genere. Secondo quanto riportato da più fonti infatti, il rookie da Oregon firmerà un 2-way contract con i Denver Nuggets. Inoltre, come se non bastasse, l’accordo durerà 2 anni il salario garantito ammonta solamente a $50.000. Una mossa sorprendente e che conferisce notevole potere e controllo finanziario, soprattutto sul proprio futuro, ai Nuggets, come riporta Danny LeRoux di RealGM.

Bol è reduce da un brutto infortunio al piede che ha limitato la sua annata al college a sole 9 partite disputate (21 punti, 9.6 rimbalzi, 2.7 stoppate di media) quindi non è del tutto sorprendente vedere Denver assumere un atteggiamento cauto. Tuttavia il salario garantito è veramente molto basso soprattutto se consideriamo che il nome di Bol era accreditato addirittura come Top5 pick all’ultimo Draft.

Al figlio di Manute non resta altro che dimostrare di meritare di più sul campo. E sicuramente non gli mancherà lo spazio visto che i Nuggets lo considerano come un prospetto che può benissimo far parte del loro futuro.

Leggi anche:

NBA, parla Eric Gordon: “Adoro stare a Houston”

Jordan Crawford si sta allenando a UCLA per tornare in NBA

Steve Nash: “Durant voleva soltanto una nuova sfida”

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Denver Nuggets