Seguici su

Denver Nuggets

Mercato NBA, Due nuovi colpi per i Denver Nuggets

Il presidente Tim Connelly ha ufficializzato Tyler Cook e PJ Dozier

nuggets

Il futuro dei Denver Nuggets si arricchisce di due nuovi giocatori. La franchigia del Colorado ha messo sotto contratto Tyler Cook, attraverso un two-way contract, e la guardia free agent PJ Dozier, inizialmente per un periodo di prova.

Tyler Cook, non selezionato al Draft di quest’anno, ha disputato 3 partite con il team che ha preso parte alla Summer League, registrando una media di 4.0 punti, 2.3 rimbalzi, 1.0 assist e 1.0 palla rubata ogni 11.3 minuti di gioco. Il prodotto di Iowa è reduce da 3 stagioni nel college, in cui ha giocato 93 partite (92 da titolare) mettendo la firma su una media di 14.1 punti, 6.7 rimbalzi e 1.8 assist.

Anche PJ Dozier, classe ’96, è stato uno degli indesiderati del Draft, ma stavolta di quello avvenuto nel 2017. Il prodotto dell’Università del South Carolina ha disputato 2 stagioni nel college, in cui ha giocato 70 partite con una media di 10.4 punti, 3.9 rimbalzi, 2.4 assist e 1.34 palle rubate. Nell’ottobre del 2017, Dozier firmò un two-way contract con gli Oklahoma City Thunder, per cui ha giocato 2 partite di NBA e 43 per la squadra in G League. L’estate scorsa si è unito ai Boston Celtics, ancora con la formula del two-way contract, in cui ha giocato 6 partite con una media di 3.2 punti e 2.3 rimbalzi in 6.8 minuti di gioco.

Cook e Dozier vestiranno, rispettivamente, le casacche numero 34 e numero 35 dei Nuggets.

LEGGI ANCHE:

Le presentazioni più belle del Calendario NBA 2019-2020

L’ex NBA Telfair condannato a 3 anni e mezzo di prigione

Mondiali Basket 2019: Kyle Lowry non farà parte di Team USA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Denver Nuggets