Seguici su

Curiosità

Solo 8 giocatori su 24 dell’NBA All-Star Game 2017 sono rimasti nella stessa squadra!

Vedremo una delle stagioni NBA più equilibrate di sempre?

Negli ultimi due anni, la NBA ha visto muoversi moltissimi giocatori e tanti top player che han provato a cambiare aria nel tentativo di vincere l’agognato anello. Tutti questi spostamenti hanno messo in evidenza una statistica davvero interessante: solo otto dei 24 giocatori dell’All-Star Game 2017 sono ancora nelle loro squadre d’origine.

Delle squadre All-Star 2017, solo Giannis Anteotokounmpo, John Wall, Kyle Lowry, Kevin Love, Stephen Curry, Klay Thompson, Draymond Green e James Harden sono rimasti nella loro attuale squadra.

Analizziamo invece tutti gli altri All-Star che si sono spostati negli ultimi anni:

DeMar DeRozan è stato ceduto ai San Antonio Spurs per Kawhi Leonard. Leonard ha vinto un titolo con i Toronto Raptors prima di trasferirsi ai Los Angeles Clippers con Paul George – che ha giocato due stagioni con gli Oklahoma City Thunder.

L’all-star Jimmy Butler, nel frattempo, è stato ceduto ai Minnesota Timberwolves, poi ai Philadelphia 76ers. Di recente, ha firmato un contratto di quattro anni con Miami Heat. Isaiah Thomas è finito ai Cleveland Cavaliers, poi ai Los Angeles Lakers, poi ai Denver Nuggets. Di recente, ha firmato con i Washington Wizards per un anno.

Anche Carmelo Anthony è passato da una squadra all’altra: prima gli Oklahoma City Thunder e poi agli Houston Rockets – che lo scambiano ai Chicago Bulls. I Bulls lo hanno tagliato subito dopo la trade.

Kemba Walker è ora con i Boston Celtics, Paul Millsap sta per iniziare la sua terza stagione con i Denver Nuggets, mentre Anthony Davis e DeMarcus Cousins sono ora con LeBron James ai Los Angeles Lakers.

Russell Westbrook è stato recentemente spedito ai Rockets, Marc Gasol inizierà la sua seconda stagione con i Toronto Raptors, DeAndre Jordan,Kevin Durant e Kyrie Irving sono pronti alla nuova avventura ai Nets, e Gordon Hayward è pronto alla stagione della ribalta con i Celtics.

 

Leggi anche:

NBA, Whiteside e la sua nuova avventura a Portland: “Qui sono nel mio ambiente ideale”

Mercato NBA, Westbrook va agli Houston Rockets: ecco la trade

NBA, DeMarcus Cousins felice ai Lakers: “Reclutato da Davis e LeBron”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Curiosità