Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, Il curioso retroscena dietro l’affare KD – Nets

Durant ha annunciato la sua nuova destinazione prima ancora di incontrarsi con i Nets

Quello di Kevin Durant è stato con ogni probabilità il nome più succulento di tutto il mercato free agent. Per buona parte della stagione, i Knicks sembravano in pole position per metterlo sotto contratto. Oltre a lui, i newyorkesi avrebbero firmato una seconda star per assicurare all’ex Warriors un roster competitivo fin da subito. Il secondo nome caldo era quello di Kyrie Irving, ed in fin dei conti Durant ed Irving si sono effettivamente uniti: ma nell’altra sponda della Grande Mela.

Come sappiamo, il nuovo numero 7 dei Brooklyn Nets ha firmato un contratto da “Zio Paperone”: 4 anni per un totale di 164 milioni di dollari. Ed il general manager di Brooklyn, Sean Marks, ha appena rivelato un curiosissimo retroscena dell’affare. Durant ha annunciato la sua nuova destinazione su Instagram prima ancora di aver parlato o di essersi incontrato con la dirigenza. Un comportamento sicuramente all’altezza della sua personalità imprevedibile, verrebbe da dire.

“E stato un momento emozionante – ha detto Marks, GM dei Nets – Tutti qui all’interno della franchigia stavano aspettando la sua decisione in merito. Non vedevamo l’ora di capire il suo futuro.”

Come sappiamo, si crede che Durant salterà l’intera stagione 2019/2020 a causa dell’infortunio al tendine d’Achille. Di conseguenza, è improbabile che i Nets riusciranno ad essere competitivi già a partire da quest’anno. Il 10 volte All Star, in 849 partite tra OKC e Warriors, ha una media di 27.0 punti, 7.1 rimbalzi e 4.1 assist.

 

LEGGI ANCHE:

Mercato NBA 2019: tutte le trattative chiuse

NBA, Cousins cambia numero di maglia

NBA, D’Angelo Russell sugli Warriors: “Sono super emozionato!”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets