Seguici su

Brooklyn Nets

Mercato NBA: passo indietro dei Nets nella trattativa Irving

I Brooklyn Nets non sono più decisi come prima nel firmare Kyrie: il motivo sarebbe l’eventuale non-arrivo di Kevin Durant

Kyrie Irving

È ormai da qualche giorno che le voci di mercato su Kyrie Irving si rincorrono una dietro l’altra. Prima l’ufficialità dell’uscita dal contratto coi Celtics, poi i rumors su un forte interesse dei Brooklyn Nets e infine le voci su un accordo che sembrava praticamente raggiunto. Ma nel mercato NBA le cose possono cambiare molto velocemente, soprattutto quando si parla di contratti così importanti e di giocatori che, da soli, possono modificare il futuro di una franchigia.

Ed è per questo che nelle ultime ore hanno preso a circolare novità sulla trattativa, novità che vedono il futuro di Irving a Brooklyn non più sicuro come prima. Riporta il New York Post:

“Il Post conferma che Brooklyn si stia facendo qualche scrupolo in più nel firmare l’enigmatico Irving se quest’ultimo non riuscisse a portare con sé Kevin Durant”

Il drammatico infortunio di KD nelle ultime Finals rischia di modificare i piani di molte franchigie, Nets compresi. È la stessa notizia riportata da Adrian Wojnarowski qualche giorno fa:

“Quello che Brooklyn vorrebbe avere non è solo Irving, ma un’altra stella insieme a lui. Ovviamente, quella stella è Kevin Durant. Se non riusciranno ad avere quella seeconda stella, sarà interessante vedere se Brooklyn deciderà di avere solamente Irving. A Boston non è andata così bene”

Nel caso i Nets decidessero di rinunciare all’acquisizione di Irving si butterebbero con tutta probabilità su D’Angelo Russell. D-Lo è restricted free agent e il suo futuro appare legato inevitabilmente a quello di Kyrie: nel caso l’ex Cavs e Celtics arrivasse a Brooklyn, l’incompatibilità tra i due costringerebbe Russell a fare le valigie. Ma le voci delle ultime ore stanno alimentando le speranze di D’Angelo di rimanere a Brooklyn.

Leggi anche:

Zion Williamson: “Sono pronto a essere la stella dei Pelicans”

Klay Thompson, Anthony Davis e Damian Lillard in Space Jam 2

Nuove pretendenti per Horford

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets