Seguici su

NBA Finals

Le dieci giocate più emozionanti dei Playoff NBA 2019

Canestri sulla sirena, schiacciate irrispettose e triple da distanza siderale: riviviamo insieme le dieci giocate chiave dei Playoff NBA appena conclusi

La tripla dal Logo di Damian Lillard – Primo Turno OKC vs. POR, Gara-5

Già in passato abbiamo visto Damian Lillard segnare importanti canestri allo scadere. Quello di quest’anno, però, è forse stato il tiro più bello della sua carriera, per tanti motivi diversi. Primo per il contesto: sul 115 pari, Portland potrebbe approdare al secondo turno dei Playoff, dopo due eliminazioni al primo turno di seguito nelle precedenti stagioni. Secondo perché Lillard rilascia la palla da distanza siderale, praticamente dal Logo: talmente lontano da cogliere di sorpresa Paul George, che non può nulla per evitare la sconfitta.

Terzo per la sicurezza e la naturalezza con le quali Dame mette a segno il canestro. Infine, per la reazione di tifosi e compagni: sugli spalti le persone sono incredule, mentre McCollum, Kanter e tutti gli altri si stringono attorno a Lillard, rendendo la scena qualcosa di davvero emozionante.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in NBA Finals