Seguici su

Cleveland Cavaliers

NBA, storica assunzione in casa Cavs: arriva Lindsay Gottlieb

La franchigia dell’Ohio avrebbe deciso di puntare sull’allenatrice dell’Università di Berkeley come nuovo membro dello staff di coach Beilein

Secondo quanto riferito da Adrian Wojnarowski di ESPN, i Cleveland Cavaliers avrebbero assunto Lindsay Gottlieb – allenatrice dell’Università di California-Berkeley – in qualità di nuovo assistente allenatore nello staff di John Beilein.

Questa inaspettata mossa di mercato da parte della franchigia dell’Ohio è a tutti gli effetti un qualcosa di storico per il mondo Nba, visto e considerato che la Gottlieb sarà la prima allenatrice collegiale ad allenare nella lega più famosa del pianeta.

A 41 anni infatti, l’ex Berkeley dovrebbe firmare un contratto di quattro anni con la franchigia di Dan Gilbert e sarà chiamata a ricoprire un ruolo di primo piano al fianco di coach Beilein e di JB Bickerstaff.

“Sono molto grata, orgogliosa ed entusiasta di unirmi ai Cavaliers come vice-allenatore,”

ha dichiarato la Gottlieb.

“Dopo l’incontro con Koby Altman, Coach Beilein e Coach Bickerstaff, sapevo che questa era un’organizzazione di cui volevo far parte e una squadra a cui avrei voluto dedicarmi. Oltre ad avermi offerto l’opportunità unica di lasciare l’Università di Berkeley e il basket collegiale femminile per l’NBA infatti, si trattava di fare parte della costruzione e della crescita di qualcosa di speciale e aggiungere valore a una squadra e un’organizzazione che si concentra sul fare le cose in un modo in cui credo fortemente. La visione del futuro dei Cavs è avvincente e non vedo l’ora di contribuire a realizzarla, ma allo stesso tempo, sono onorata di sperare che altre donne come me possano sentirsi libere di perseguire i propri sogni e trasformarli in realtà.”

Queste le parole della neo-allenatrice dei Cavs, che porta in dote un curriculum molto dignitoso da 179 vittorie e 89 sconfitte, sette partecipazioni al torneo NCAA (in otto stagioni a Berkeley) e un viaggio alle Final Four nel 2013.

 

Leggi anche:

Mercato NBA, Kyrie Irving non esercita la Player Option

NBA, gli Indiana Pacers in corsa per firmare Khris Middleton

NBA, intervento alla spalla riuscito per Paul George

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers