Seguici su

Milwaukee Bucks

Mercato NBA: i Bucks potrebbero tagliare George Hill

Novità in vista in casa Bucks: Hill primo sacrificato?

George Hill

Dopo la delusione per non essere riusciti a centrare l’accesso alle Finals, i Milwaukee Bucks stanno già preparando la prossima stagione. Le prime mosse dovranno essere compiute sul mercato visto l’imminente inizio della free agency. Secondo Sam Amico, una prima decisione sarebbe stata presa. I Bucks infatti avrebbero deciso di tagliare George Hill.

L’ex Cleveland Cavaliers, sebbene abbia disputato Playoff molto solidi, nella prossima stagione guadagnerà $19 milioni, decisamente troppi secondo il front office dei Bucks.

Dopo una stagione di successo, il modo in cui è stata persa la Finale di Conference ha lasciato alcuni dubbi riguardo al roster. L’obiettivo del front office è quello di creare un cast di supporto migliore da affiancare alla stella Giannis Antetokounmpo. Il taglio di Hill potrebbe essere la prima mossa in questo senso, senza contare che lasciarlo partire darebbe al GM Jon Horst, più margine di movimento.

Qualora, come sembra, Milwaukee decidesse di rinunciare ai suoi servigi, l’ex San Antonio Spurs sarebbe sul mercato e non senza pretendenti. Dopo la parentesi negativa di Cleveland infatti, Hill si è rilanciato in Wisconsin dove ha chiuso l’ultima post season addirittura con 11.5 punti di media a partita tirando un ottimo 53.4% dal campo.

Leggi anche:

NBA, Antetokounmpo e la gestione della stagione

Mercato NBA, Rockets-D’Antoni niente accordo per l’estensione contrattuale

NBA: David Griffin non molla e prova a far restare a NOLA Anthony Davis

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Milwaukee Bucks