Seguici su

Milwaukee Bucks

NBA Playoff, Bucks avanti 1-0 sui Raptors: le dichiarazioni dei protagonisti di Gara 1

Coach Nurse non si perde d’animo: “Serie lunga”

Mike Budenholzer

Grazie a un parziale di +15 nell’ultimo quarto di gioco in Gara 1, i Milwaukee Bucks hanno completato la rimonta sui Toronto Raptors, portandosi 1-0 nella serie.  Pur in una serata storta al tiro – 40% al tiro, 25% da tre -, non mancano buoni spunti per coach Budenholzer e il suo staff:

Partiamo sempre dalla difesa e mi piace sottolineare il nostro approccio, soprattutto nel 4º quarto. Grande partita da parte di Brook [Lopez] in entrambe le metà campo, nella seconda metà di gara ci ha aiutato ad aprire il campo con il tiro da tre e difensivamente è stato presente e pronto a contestare e andare a rimbalzo.”

Nonostante la lunga pausa dopo la vittoria nella serie precedente contro i Celtics in cinque partite, la squadra ha risposto bene:

“Vincere in questo modo dopo un numero consistente di giorni senza partite mi rende ottimista in vista di Gara 2. Ogni allenatore in una situazione analoga è preoccupato dall’approccio perchè da un lato è impossibile replicare determinate condizioni in allenamento e dall’altro la priorità è stare in salute. Se tutto andrà bene faremo meglio al tiro alla prossima occasione. Siete forse stufi di sentire menzionare la difesa, ma è ciò che ti permette di giocartela anche in una serata dove fai fatica in attacco. Più esperienza si matura nelle partite punto a punto meglio è. Negli ultimi tre minuti e mezzo in uscita dal timeout il segnale è stato importante.”

La difesa dei Bucks su Kawhi Leonard, limitato a cinque tiri e due punti negli ultimi 12′, è stata la chiave:

È una questione di orgoglio individuale per chi ha quell’accoppiamento e stanotte è stato il caso di Malcom [Brogdon] e Khris [Middleton]”

Giannis Antetokounmpo ha elogiato Brook Lopez, autore di una doppia doppia e  top scorer in casa Bucks a quota 29 punti:

“Marc Gasol tenderà ad andare  molto in aiuto e lui sarà spesso libero. Quando entra in ritmo dobbiamo cercarlo con costanza. Ha lavorato bene a rimbalzo garantendoci extra possessi. Quest’anno, rispetto a quanto accaduto in passato, quando io non gioco bene la squadra regge e anche i ragazzi che entrano dalla panchina sono un valore aggiunto per la squadra.”

La difesa di squadra su Kawhi lascia soddisfatto il greco:

Lavoro incredibile nel mandarlo a sinistra. Kawhi segnerà sempre ma dobbiamo farci sentire, come se giocasse uno contro cinque”

RAPTORS

Coach Nurse ha analizzato con calma e lucidità la partita dei suoi:

“Siamo stati lì, abbiamo risposto a una serie di parziali e ci siamo trovati sul 100-98. La differenza l’hanno fatta un paio di giocate negli ultimi due minuti. Nel corso della gara non ho colto segnali di fatica o simili. Abbiamo eseguito il piano partita piuttosto bene e non siamo stati sotto stress. Sappiamo che nei Playoff se non hai la giusta intensità è un problema. All’inizio abbiamo messo ritmo e fisicità ma non si sono viste grandi differenze.”

Il finale di partita lascia l’amaro in bocca ma la squadra è già concentrata su Gara 2:

“La cosa più importante è contenere la transizione. Le palle perse sono la ricetta più semplice per subire un canestro dall’altra parte. Non c’è molta scelta, stiamo imparando che ogni gara è critica. Ci siamo costruiti un’opportunità per vincere in trasferta e non è andata a buon fine. Che sia un buzzer beater o una sconfitta di trenta la sostanza non cambia, la partita finisce lì: dobbiamo archiviarla, riposare, guardare il video e preparare qualche aggiustamento ritrovando fiducia. Sapevo che la serie contro Philly sarebbe stata lunga e ci sono buone possibilità che accada lo stesso anche in questa”

Leggi anche:

Mercato NBA, Terry Rozier: “Se i Celtics rimarrano così potrei andarmene”

NBA Draft Lottery 2019, le reazioni a caldo

Mercato NBA, Anthony Davis vuole ancora lasciare i New Orleans Pelicans

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Milwaukee Bucks