Seguici su

Philadelphia 76ers

NBA, Joel Embiid in lacrime dopo l’eliminazione in Gara 7

I Sixers escono per il secondo anno di fila alle semifinali di conference

Perdere una Gara 7 fa male, ma perderla per un tiro allo scadere lo fa ancora di più. Toronto e Philadelphia si trovano in perfetta parità a pochi secondi dalla partita quando Kawhi Leonard gioca il possesso vincente contro Embiid. L’ex Spurs alza la parabola e la palla sbatte 4 volte sul ferro prima di entrare.

I tifosi canadesi esplodono di gioia mentre Embiid, in lacrime, si mette le mani nei capelli, incredulo dopo quello che è appena successo. Ci penserà poi Marc Gasol a provare a consolarlo, ma la delusione per questa sconfitta è tanta, troppa.

Al termine della partita il centro camerunese si sfoga:

“Non ho mai visto una Gara 7 che si è decisa all’ultimo tiro. Dopo una partita così combattuta ed equilibrata essere eliminati per un solo tiro fa male, malissimo. Non riesco a darmi una spiegazione perché credevo davvero che avessimo una possibilità. Tutto questo fa schifo.”

Coach Brown ha ovviamente voluto elogiare e ringraziare i suoi giocatori per lo sforzo fatto e si è voluto soffermare sulla reazione di Embiid alla sconfitta:

“Sarà un ricordo che si porterà dietro per tutta la vita, adesso può sembrare doloroso ma questo dolore contribuirà a farlo crescere come uomo e giocatore. Questi sono i playoff e a volte capita di uscire per un tiro allo scadere. Capisco sia dura essere l’uomo a cui viene segnato in faccia il canestro della vittoria, vederlo piangere ha fatto male a tutti i nostri tifosi.”

Anche Jimmy Butler, autore di una discreta partita ha voluto rincuorare i compagni dicendo di essere usciti a testa alta:

“Abbiamo avuto una stagione incredibile. A nessuno piace perdere in questo modo, ma loro hanno semplicemente fatto il loro lavoro. Hanno giocato una grande partita di basket e ci hanno giustiziati.”

Tobias Harris ha sperato fino all’ultimo che il tiro di Leonard non entrasse:

“Quando la palla ha sbattuto 2 volte sul ferro credevo uscisse, ma purtroppo non è stato così. Fa male essere eliminati in questo modo ma penso che non siamo riusciti a capitalizzare le nostre occasioni e i Raptors abbiano meritato di vincere.”

 

Leggi anche:

NBA, Kawhi Leonard parla dopo l’incredibile buzzer beater in Gara 7

Playoff NBA: Kawhi Leonard trascina Toronto all’ultimo respiro!

Per la prima volta due fratelli contro in una Finale di Conference NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Philadelphia 76ers