Seguici su

Golden State Warriors

NBA, Klay Thompson alla ricerca del massimo salariale

I Golden State Warriors dovranno fare un sacrificio economico per trattenere la loro stella

Klay Thompson

I Golden State Warriors sono nel pieno della loro serie contro gli Houston Rockets, ma già da tempo si è cominciato a parlare di free agency e di come le cose nella Baia siano tutt’altro che semplici e scontate nel tentativo o meno di riconfermare lo stesso nucleo di giocatori. Se il fulcro dell’attenzione è catalizzato dalla decisione di Kevin Durant, non è pero da mettere in secondo piano quello che farà uno dei fondatori del progetto Warriors e cioè Klay Thompson.

Il prodotto di Washington State dopo un avvio complicato, sopratutto con le percentuali da tre punti, si sta confermando la solita macchina al tiro e uno dei migliori difensori della lega sul perimetro. Per questo motivo i rumors ipotizzano che il tre volte campione NBA andrà alla ricerca in estate del massimo salariale.

In questo caso la palla poi passerebbe alla squadra di Steve Kerr che dovrebbe decidere se concedere o meno questi soldi al giocatore, una cifra che si aggirerebbe intorno $190 milioni per 5 anni. In caso affermativo Thompson comincerebbe la sua 8 stagione a Oakland, in caso contrario il giocatore potrebbe essere attratto dalle sirene losangeline, in particolare non quelle gialloviola dei Lakers, dove sembra prossimo l’insediamento di Coach Lue, ma quelle sponda Clippers, con la squadra di Doc Rivers che in questa free agency si ritroverà con ampie possibilità di manovra.

Sarà quindi derby, non solo sul campo, tra le franchigie della Citta degli Angeli, sarà interessante vedere chi riuscirà a spuntarla nel mercato dei free agency, se il fascino di giocare al fianco di LeBron James o se il progetto Clippers, che nelle ultime stagioni si è affermata, almeno stando ai risultati, come la prima squadra di Los Angeles.

 

Leggi anche:

NBA, Perkins punta il dito contro la dirigenza di OKC nella vicenda Durant

NBA, Un nuovo Black Mamba in circolazione?

NBA, Il segreto di Gregg Popovich e dei suoi successi

2 Commenti

2 Comments

  1. Carmine

    07/05/2019 15:40

    Quanta possibilità c’è di vedere thompson in maglia Rockets?Sarebbe possibile una trade con Capela e Cp3 a Golden State x Klay? Ciao

  2. Giorgio

    07/05/2019 23:07

    Comunque vada quest’anno, gli Warriors hanno fatto gia’ la storia del basket, grazie principalmente a Steph Curry e Klay Thompson, quindi gli daranno il maxsal senza pensarci. Durant trascende Oklahoma e Golden State, e’ un giocatore di cui ti ricorderai indipendentemente da dove ha giocato, come Lebron James e deve e secondo me vuole ancora provare a vincere altrove. Andra’ via.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors