Seguici su

Golden State Warriors

NBA, piccolo infortunio per Stephen Curry

Curry è comunque rientrato in campo senza ulteriori conseguenze

Stephen Curry

Nella notte Golden State ha conquistato Gara 2 tra le mura amiche della Oracle Arena, portandosi sul 2-0 nella serie contro gli Houston Rockets. Durante il primo quarto della partita, Curry si è però procurato un infortunio al dito medio della mano sinistra, lussatosi completamente. Questo il video dell’azione incriminata:

Steph è uscito dal campo per ulteriori controlli vista la situazione, non propriamente bella da vedere, del suo dito:

L’esame ai raggi X ha fortunatamente dato esito negativo e, dopo esserselo fatto sistemare negli spogliatori, Curry è rientrato in campo chiudendo a 20 punti segnati, 3 rimbalzi, 5 assist e 2 palle rubate, mettendo a segno 3 triple su 13 tentate.

Leggi anche:

Post Gara 2 Bucks-Celtics

Post Gara 2 Warriors-Rockets

Recap delle partite

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors