Seguici su

Dallas Mavericks

NBA, Dirk Nowitzki saluta Dallas: “Mi ritiro, sono stati anni meravigliosi”

Il tedesco, visibilmente emozionato, ha ufficialmente annunciato il suo ritiro dal basket giocato e lo ha fatto davanti a tifosi dei Mavericks.

Nowitzki

E così è arrivato anche il suo turno: Dirk Nowitzki ha ufficialmente annunciato il suo ritiro dalla NBA. Il tedesco, dopo 21 anni di onorata carriera sempre e solo ai Dallas Mavericks culminata con la vittoria del titolo 2011, ha voluto dichiarare le sue intenzioni davanti ai propri tifosi. Visibilmente emozionato, Dirk è stato celebrato con una grande parata di leggende come Larry Bird, Charles Barkley, Scottie Pippen e Shawn Kemp. Queste le parole del tedesco:

“Come avrete già immaginato, questa è stata la mia ultima partita in casa con i Mavericks. Sto provando a respirare come mi hanno insegnato a yoga ma non sembra funzionare. Per me è stato un anno davvero duro, soprattutto fisicamente. Voglio ringraziare i miei compagni per essermi stati vicini. Ne ho avuti circa 200 lungo la mia carriera e sono stati tutti grandiosi. È stata una lunga e magnifica corsa. Abbiamo fatto una cavalcata incredibile, nonostante tutti gli alti e bassi, con voi tifosi che siete sempre stati al mio fianco. Il vostro supporto è stata la cosa che ho più apprezzato in questi 21 anni”

La serata per Dirk è terminata con la vittoria di Dallas su Phoenix, con 30 punti + 8 rimbalzi + 3 assist per una prestazione vintage dello stesso Wunderdirk:

“Grazie ai Suns, che mi hanno lasciato segnare qualche canestro stasera, anche se lo show me l’ha rubato Jamal Crawford (che ha messo 51 punti, ndr.). È stato magnifico”.

Poi il saluto di Rick Carlisle, il coach del titolo di Dallas, super-emozionato:

“Ancora non mi ha fatto male. Ma appena realizzerò quello che è appena successo mi scenderanno le lacrime. Uno come lui non si rivedrà più”

 

LEGGI ANCHE:

Risultati NBA: Dirk e Wade vincono e dicono addio, PG abbatte i Rockets allo scadere, 51 punti per Jamal Crawford!

NBA, Lakers, Magic Johnson si è dimesso

NBA, Antetokounmpo si chiama fuori: niente Space Jam 2

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks