Seguici su

Injury Report

NBA, Nikola Mirotic fuori per 2-4 settimane per un infortunio al pollice

Una lastra al pollice sinistro del montenegrino ha rivelato una frattura

Brutta notizia per i Milwaukee Bucks, che dopo aver perso Malcom Brogdon, dovranno fare a meno anche di Nikola Mirotic. Gli accertamenti radiografici effettuati oggi dal giocatore montenegrino hanno infatti evidenziato una frattura al pollice sinistro, che terrà Mirotic lontano dai campi per almeno due settimane.

Si tratta dell’ennesimo stop in una stagione sfortunata per l’ex Bulls, che è stato costretto a saltare, tra le altre, 12 partite per un infortunio alla caviglia e 11 a causa di uno stiramento al polpaccio.

I Bucks, che proprio ieri avevano tagliato il lungo Christian Wood per inserire nel roster la guardia veterana Tim Frazier, saranno ora costretti a fare affidamento su Ersan Ilyasova e a dare più minuti a D.J. Wilson.

Mirotic è arrivato ai Bucks nell’ambito di una trade a tre squadre nella scorsa deadline. Dal suo approdo nel Wisconsin il montenegrino ha messo a referto 11.6 punti e 5.4 rimbalzi in 14 partite giocate.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Injury Report