Seguici su

L.A. Lakers

NBA, Magic Johnson: “Basta trattare i giovani dei Lakers come bambini”

È chaos totale a Los Angeles

I Lakers perdono ancora, stavolta 143 a 120 contro i nuovi Philadelphia 76ers. Prestazione difensiva imbarazzante dei giallo-viola, che dimostra come all’interno della squadra non ci sia comunicazione ed effettivamente si sia rotto qualcosa.

Al termine della partita, il GM dei Lakers Magic Johnson ha voluto difendere i suoi giocatori dopo la pressione mediatica degli ultimi giorni:

“Basta trattare i giovani come dei bambini, perché è esattamente così che li state trattando. Sono giocatori professionisti e sanno benissimo quello che fanno.”

L’obiettivo prefissato all’inizio della stagione dei Lakers era quello di creare le basi per vincere in futuro ma c’è la sensazione che qualcosa abbia fatto cambiare i piani alla dirigenza (probabilmente la vittoria nella partita di Natale contro i Golden State Warriors) . Dopo quella partita i Lakers hanno avuto una vera e propria crisi che , insieme all’infortunio di Lebron, li ha portati fuori dai playoff, al decimo posto nella Western Confernce.

Come se non bastasse, negli ultimi giorni lo spogliatoio si è completamente rotto quando la maggior parte dei giovani dei Lakers sono stati inseriti nella trade che doveva portare Anthony Davis in California. Trade che alla fine non si è conclusa e che ora avrà grandi ripercussioni sui rapporti all’interno dello spogliatoio.

Kyle Kuzma sembra ormai diventato il secondo terminale offensivo della squadra e i 39 punti messi a referto nella notte ne sono la dimostrazione. Buona prestazione anche di Ingram che con i suoi 19 punti manda un segnale alle critiche ricevute in questi giorni. Se i Lakers vorrano davvero ritornare in corsa per i playoff, molto dipenderà anche da loro.

Leggi anche:

NBA, LaVar Ball senza freni: “I Lakers hanno dato a Lonzo un’attitudine perdente”

NBA, LaVar Ball attacca ancora: “LeBron non porterà un titolo ad L.A. se scambieranno Lonzo”

NBA, Magic Johnson sulla situazione di LeBron James

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers