Seguici su

New Orleans Pelicans

NBA, i New Orleans Pelicans schiereranno Anthony Davis fino a fine stagione

AD23 era stato tenuto fuori nelle ultime uscite della squadra nonostante fosse rientrato dall’infortunio

Dopo le frizioni dovute alla richiesta di trade e alle innumerevoli voci di mercato che hanno animato la lega fino alla scadenza della deadline, i New Orleans Pelicans avevano scelto di tenere Anthony Davis fuori dalle rotazioni della squadra nonostante la superstar fosse rientrata dall’infortunio al dito che lo aveva tenuto ai margini per 7 partite.

Adesso che il mercato si è chiuso però, la franchigia ha reso noto che lascerà tornare in campo Davis per il resto della stagione. Questa infatti la dichiarazione del GM Dell Demps:

“Un certo numero di fattori hanno contribuito a questa decisione. Ultimamente Anthony ci ha reso chiaro che vuole giocare ed è lui che dà alla nostra squadra le maggiori possibilità di vincere. Oltretutto i Pelicans vogliono preservare l’integrità di questo sport e allineare l’organizzazione ai regolamenti NBA”

C’erano dei dubbi sul fatto che i Pelicans permettessero di nuovo a Davis di scendere in campo: c’era la diffusa opinione che la franchigia volesse preservare la salute del proprio miglior asset in vista della trade che con tutta probabilità avverrà in estate.

La concorrenza per arrivare a Unibrow sarà veramente scatenata, con i Boston Celtics che dal 1 luglio potranno presentare la propria offerta al front office dei Pelicans.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in New Orleans Pelicans