Seguici su

Mercato NBA 2019

NBA, Anthony Davis rimarrà in panchina fino al termine del mercato

Il giocatore dei Pelicans rimane in attesa di capire quale sarà il suo imminente futuro, nel frattempo non scenderà in campo nei prossimi impegni di New Orleans

anthony davis

Mancano ormai 24 ore alla chiusura del mercato NBA ma il rebus Anthony Davis non sembra essere ancora in via di risoluzione. Il giocatore dei New Orleans come ben sappiamo ha richiesto la cessione per sposare altri progetti, ben più ambiziosi di ciò che può proporre NOLA. In attesa che la franchigia valuti l’ultima offerta presentata dai Los Angeles Lakers, la squadra si prepara ad affrontare, nel frattempo, le sfide previste in calendario senza però poter contare su Davis. Il coach dei Pelicans, Alvin Gentry, ha infatti confermato che la stella non giocherà fino a che non si sarà chiusa l’attuale finestra di mercato:

“Davis è disponibile ma non lo metteremo in campo se non dopo la trade deadline. Credo che possiate capire la motivazione.”

Sul giocatore da segnalare anche il forte interesse dei Los Angeles Clippers, Milwaukee Bucks e New York Knicks oltre ai già citati Lakers. Ricordiamo che il 25enne è rientrato lunedì da un infortunio ad un dito della mano dopo aver saltato 7 partite. Come riportano più fonti, Davis si era reso disponibile a giocare contro gli Indiana Pacers nella scorsa notte, ma il front office della franchigia ha preferito tenerlo preventivamente a riposo in attesa di trovare una soluzione di mercato adatta che però non è ancora stata risolta. Gentry a riguardo a dichiarato quanto segue:

“Stiamo cercando solo di preservarlo e poterci concentrare al massimo sui nostri impegni in attesa di risolvere la situazione. Penso che dopo aver scambiato Davis potremo operare più serenamente, almeno per un po’. E’ tutto parte del business, e dobbiamo essere in grado di gestire la situazione.”

 

LEGGI ANCHE:

NBA: i Pelicans impediscono a Davis di scendere in campo contro i Pacers

NBA, New Orleans indecisa sul da farsi: Davis via a giugno?

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2019