Seguici su

Dallas Mavericks

NBA, Kristaps Porzingis difficilmente tornerà in campo quest’anno con i Mavs

Secondo Marc Cuban, Kristaps Porzingis difficilmente tornerà in campo quest’anno: il lettone infatti sta ancora recuperando dalla rottura del legamento crociato subito la scorsa stagione

SEO

Kristaps Porzingis difficilmente tornerà in campo quest’anno: l’indiscrezione arriva direttamente dal proprietario dei Dallas Mavericks, Marc Cuban e viene riportata dal giornalista di ESPN Tim MacMahon.

Il lettone con la maglia dei Knicks aveva partecipato a qualche sessione di allenamento senza contatti ma non era ancora vicino a rientrare in campo dopo l’infortunio subito quasi un anno fa. Porzingis infatti la scorsa stagione si è rotto il legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, infortunio che prevede una lunga fase riabilitativa.

Prima dell’infortunio, nella stagione 2017-18 il lettone aveva tenuto medie da 22.7 punti a partita, guadagandosi la prima convocazione per l’All-Star Game. Ieri è stato scambiato dai New York Knicks in una maxi trade che ha coinvolto ben sette giocatori: un’operazione di mercato che è arrivato poco dopo un colloquio avuto dallo stesso Porzingis con la dirigenza dei Knicks e in cui il giocatore esprimeva la propria preoccupazione per la direzione presa dalla squadra di New York.

Porzingis in questa off-season sarà un restricted free agent, ma i rumors che arrivano dalla Lega indicano come la volontà del giocatore sia quella di far scattare la qualifying offer da 4.5 milioni per il prossimo anno. Con questa mossa Porzingis diventerà un free agent nel 2020 e potrà firmare un quinquennale al massimo salariale come giocatore designato dei Dallas Mavericks.

Leggi anche:

NBA, Davis sulla richiesta di trade: “Ho dato tutto quello che potevo dare ai Pelicans, è il momento di cambiare”

NBA, All-Star Game: D’Angelo Russell convocato al posto dell’infortunato Oladipo

NBA, i Lakers avrebbero fatto cinque offerte differente per Anthony Davis

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks