Seguici su

Injury Report

NBA: Jazz senza Rubio e Sefolosha per un paio di settimane

I Jazz stanno ancora rincorrendo i Playoff della Western Conference, con lottava piazza che dista due partite

Nonostante la posizione di classifica continui a non sorridere agli Utah Jazz, sopratutto viste le aspettative e le premesse tra fine dei Playoff scorsi e l’inizio di stagione, la squadra di coach Snyder può fare un grosso sospiro di sollievo perché gli esami strumentali sulle ginocchi di Ricky Rubio e Thabo Sefolosha non hanno evidenziato nessun danno strutturale. 

I due giocatori si sono infortunati durante la partita persa con un ultimo quarto orribile da 16-31 contro i Milwaukee Bucks e sopratutto per lo spagnolo sembra potersi trattare di qualcosa di più grave, fortunatamente non è stato così. Per i due giocatori si tratterà ora di rimanere a riposo e sotto osservazione per un paio di settimane, nelle quali la squadra di Salt Lake City dovrà trovare delle valide alternative, per non perdere altro terreno (Playoff che ora distano 2 partite) in una Western Conference che in un paio di settimane sta cominciando a delinearsi maggiormente, che con dei distacchi che cominciano ad essere visibili.

Se per il nazionale svizzero un alternativa sembra più facilmente trovabile, per l’ex Barcellona la questione si fa più complicata, con Dante Exum che continua ad avere problemi fisici e il solo Raul Neto che potrebbe sostituirlo in quel ruolo: possibile la soluzione già adottata negli scorsi Playoff, quando Rubio fu costretto a saltare la serie con gli Houston Rockets, in cui Donovan Mitchell si adoperò, anche con ottimi risultati (6 assist di media) da point guard con la “promozione” in quintetto di un giocatore dalla panchina.

Gli Utah Jazz sono ora 20-21 e l’ultimo treno disponibile rappresentato dai Los Angeles Lakers per i Playoff è distante 2 gare e non è consentito perdere altro tempo, a partire dalla prossima partita, in casa, contro gli Orlando Magic.

 

Leggi anche:

NBA: i Timberwolves licenziano Tom Thibodeau

Risultati NBA: Houston batte Denver! Vincono anche Lakers, Celtics, Spurs e Bucks

La Western Conference è il solito casino

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Injury Report