Seguici su

Injury Report

NBA: Lowry ancora out per infortunio alla coscia

Il playmaker di Toronto sarà costretto a saltare anche le prossime due gare prima di sperare di poter rientrare nelle rotazioni di coach Nurse

Secondo quanto dichiarato da Nick Nurse a Josh Lewenberg di TSN, Kyle Lowry non giocherà le prossime due partite di back-to-back in programma contro i Cleveland Cavaliers (venerdì) e i Philadelphia 76ers (sabato).

A quanto pare infatti, il numero 7 starebbe avendo qualche difficoltà in più a guarire da una brutta contusione alla coscia, che lo ha costretto a saltare anche le scorse tre partite di regular season.

Nonostante una media punti non esaltante (14,2 a partita, mai così pochi per lui dalla stagione 2012-13), Lowry è attualmente secondo nella NBA in assist (10 ad allacciata di scarpe, carrer-high) e la sua presenza nel gioco dei Raptors è in ogni caso fondamentale.

Basti pensare infatti che, durante le gare saltate dall’ex Rockets, l’attacco di Toronto ha generato la bellezza di 18.9 punti in meno per 100 possessi, cosa che ha portato i canadesi a 2 sconfitte nelle ultime tre partite.

 

Leggi anche:

NBA, Raptors: “Nessuna preoccupazione sul futuro di Kawhi”

NBA, Buddy Hield e la questione dell’età

Zion Williamson strizza l’occhio ai Knicks

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Injury Report