Seguici su

Golden State Warriors

NBA, gli Warriors vogliono tenere a tutti i costi Patrick McCaw

I Golden State Warriors vogliono tenere in squadra Patrick McCaw e sono pronti in estate a pareggiare qualsiasi offerta venga fatta alla guardia

I Golden State Warriors non hanno nessuna intenzione di lasciar andare Patrick McCaw: l’intenzione della squadra campione NBA in carica è quella di pareggiare tutte le offerte che arriveranno nella off-season al giocatore, come riportato da Chris Haynes di Yahoo.

McCaw aveva già rifiutato nella pre-season un contratto da 1.7 milioni di dollari (la qualifyin offer) che gli era stato offerto dagli Warriors, e successivamente anche un contratto da 5.2 milioni in due anni era stato rifiutato dalla guardia, che evidentemente spera di firmare contratti più remunerativi nella prossima off-season.

L’interesse di altre squadre per McCaw esiste, però gli Warriors hanno l’ultima parola potendo pareggiare qualsiasi offerta fatta al giocatore: questo aspetto potrebbe scoraggiare eventuali offerte nella off-season.

McCaw lo scorso anno ha giocato 57 partite in maglia Warriors viaggiando a 4 punti di media.

Leggi anche:

NBA, Curry sugli Warriors: “Dobbiamo ritrovare ciò che ci rendeva speciali”

La NBA sbarca in India: nel 2019 si giocheranno due partite di pre-season

NBA, Lakers e Phila resistono all’idea Carmelo Anthony

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors