Seguici su

Curiosità

La NBA sbarca in India: nel 2019 si giocheranno due match di preseason

Per la prima volta la lega americana farà tappa in India dove il mercato si sta scoprendo sempre più appassionato di pallacanestro

Forbes

L’India apre lo porte alla NBA ed accoglierà i Sacramento Kings e gli Indiana Pacers al NSCI Dome a Mumbai.

Come annunciato dalla NBA nella mattinata di oggi, le due franchigie si sfideranno in due match di preseason che si terranno il 4 e il 5 ottobre 2019.

“Questa tappa aiuterà lo sviluppo della pallacanestro in questo paese che è colmo di cultura sportiva e sta crescendo sempre di più” ha detto il presidente della lega, Adam Silver. “Ringrazio i Kings ed i Pacers per aver confermato la loro presenza”.

La NBA si conferma quindi molto attenta nello sviluppo del mercato indiano, dove aveva messo già messo piede nel 2017 aprendo la prima NBA Academy del paese a Delhi, un centro sportivo che raccoglie tutti i migliori talenti che si allenano con i coach affiliati della lega, favorendone lo sviluppo fisico e sportivo.

Inoltre dal 2006 più di 35 giocatori ed ex-giocatori NBA e WNBA hanno visitato l’India rappresentando la lega in eventi organizzati in più città, proprio come accadrà a Mumbai dove sono previsti eventi sportivi nei giorni delle due partite di preseason.

LEGGI ANCHE:
Phila e Lakers resistono all’idea di firmare Carmelo Anthony
Anthony Davis risponde a LeBron e giura fedeltà ai Pelicans
Dion Waiters vicino al rientro: “Sono molto meglio di tanti giocatori NBA”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Curiosità