Seguici su

Risultati NBA

Risultati NBA: show dei Lakers a Charlotte! I Pistons fermano la striscia dei Celtics, ottima vittoria anche per Houston

Risultati NBA della notte: facile vittoria dei Lakers contro gli Hornets. Houston vince a Memphis grazie ad un super Harden, mentre si ferma la striscia di vittorie consecutive dei Celtics

(14-15) Orlando Magic 96-89 Utah Jazz (14-16)

Seconda partita giocata a Città del Messico per la NBA, con gli Orlando Magic che battono gli Utah Jazz grazie ad un ultimo quarto da 41 punti segnati. L’inizio di partita è molto brutto, con le due squadre che fanno fatica a trovare la via del canestro: Favors per i Jazz e Fournier per i Magic sono i più in palla in un primo quarto che si chiude sul 14 pari. Il copione della gara non cambia molto nel secondo periodo: la partita è bruttina, ma almeno equilibrata con i Jazz che vanno all’intervallo avanti di 2 (35-33). Al rientro in campo l’equilibrio permane: Utah mantiene la leadership, con Orlando però sempre attaccata. Si arriva così all’ultimo quarto, con i Jazz avanti di 4: Orlando, guidata da un ottimo Terrence Ross e un positivo Evan Fournier ribalta completamente la gara e con un periodo da 41 punti segnati porta a casa la gara.

Per i Magic ottima prova di Fournier che chiude con 24 punti e 7 rimbalzi. Doppia doppia da 15 punti e 19 rimbalzi per Vucevic e 19 uscendo dalla panca pe Ross. In casa Jazz 24 punti per Donovan Mitchell, 21 per Favors e 15 per Rubio.

 

(18-10)Oklahoma City Thunder 110-104 Los Angeles Clippers (17-12)

Vittoria per i Thunder, che nel finale resistono alla furiosa rimonta dei Clippers  infliggendo alla squadra di LA la terza sconfitta consecutiva. Primo tempo tutto di marca Thunder, con un Paul George in versione superstar in grado di sopperire anche alla serata storta al tiro di Westbrook. I padroni di casa macinano gioco, e grazie anche al contributo di Grant vanno all’intervallo avanti 61-50. OKC al rientro in campo dopo la pausa non si ferma e continua ad aumentare il proprio vantaggio: a 12 minuti dalla fine il punteggio recita 86-69 per i Thunder. Partita chiusa? Niente di più sbagliato: i Clippers, guidati da Gallinari, rimontano furiosamente arrivando con il canestro più fallo di Harrell sul -6 ad un minuti dal termine. Sempre Harrell però successivamente sbaglia i due liberi per il -4, con George che manda a schiacchiare Grant per i punti che chiudono definitivamente la gara.

Per OKC prestazione super per Paul George che chiude con 33 punti, 7 rimbalzi e 6 assist. Westbrook, nonostante i problemi al tiro, ne mette 13 con 12 assist, 9 rimbalzi e 6 recuperi. 18 punti per Grant e 16 per Adam. Per i Clippers 28 punti per Gallinari, 22 per Harris e 21 con rimbalzi per Harrell.

 

(6-24) Phoenix Suns 107-99 Minnesota Timberwolves (13-16)

Vittoria inattesa per i Suns, che battono a domicilio i Timberwolves sfruttando a pieno il ritorno in campo di Devin Booker dopo un’assenza di sei gare. Primo tempo equilibrato, con le due squadre sempre vicine nel punteggio e nessun vero parziale in grado di indirizzare la gara. Alla sirena che manda le due squadre al riposo il punteggio recita 58-56 per Minnesota. Al rientro in campo, tutto rimane inviariato: bisogna aspettare la fine del terzo periodo per trovare il primo parziale della gara: Booker propizia un 6-0 Suns, subito però rintuzzato dai canestri di Wiggins e Saric. Ad inizio ultimo quarto i Suns però piazzano lo strappo decisivo: Booker e Ayton orchestrano un 11-0 che fa scappar via definitivamente i Suns. Derrick Rose prova un ultimo timido riavvicinamento per i Timberwolves, ma Phoenix non si fa sorprendere e porta a casa un’ottima W.

Per i Suns 28 punti, 7 rimbalzi e 7 assist per Devin Booker: Ayton chiude con 18 punti e 12 rimbalzi. 21 per T.J.Warren e 12 per Bridges. In casa Timberwolves 28+12 per Karl Anthony Towns, 15+11 di Saric e 25 dalla panchina di Rose.

Precedente1 di 3
Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Risultati NBA