Seguici su

L.A. Lakers

NBA, LeBron James e Lonzo Ball in tripla doppia

Era dal 1982 che due giocatori dei Lakers non realizzavano una tripla doppia nella stessa partita: i gialloviola devono ora aggiornare i propri registri NBA con LeBron e Lonzo.

lebron james lonzo ball

Nella notte NBA appena trascorsa i Los Angeles Lakers possono esultare doppiamente: prima per la vittoria convincente sul campo di Charlotte con il risultato di 128-100, dopodiché per le prestazioni luccicanti di LeBron James e Lonzo Ball. Entrambi i giocatori gialloviola di fatto hanno messo a referto una tripla doppia. Il numero 23 dei Lakers ha registrato 24 punti + 12 rimbalzi + 11 assist, mentre Ball ha si è fermato a 16 punti + 10 rimbalzi + 10 assist.

Era dal 2007 che due compagni di squadra non mettevano a referto una tripla doppia nella stessa partita, gli ultimi a riuscirci infatti furono Jason Kidd e Vince Carter ai tempi degli spettacolari New Jersey Nets. Tra le fila dei Lakers invece questo particolare ‘evento’ non capitava dai tempi di Magic Johnson e Kareem Abdul Jabbar, nel 1982. Ecco la lista:

Lakers vs. Hornets, Dec. 2018: LeBron James (24 points, 12 rebounds, 11 assists), Lonzo Ball (16 points, 10 rebounds, 10 assists).

Nets vs. Wizards, April 2007: Vince Carter (46 points, 16 rebounds, 10 assists), Jason Kidd (10 points, 16 rebounds, 18 assists).

Clippers vs. Bulls, Jan. 1989: Michael Jordan (41 points, 10 rebounds, 11 assists), Scottie Pippen (15 points, 10 rebounds, 12 assists))

Celtics vs. 76ers, March 1987: Larry Bird 17 points, 13 rebounds, 12 assists), Robert Parrish (14 points, 10 rebounds, 10 assists).

Lakers vs. Pistons, Dec. 1982: Magic Johnson (26 points, 16 rebounds, 12 assists), Kareem Abdul-Jabbar 19 points, 10 rebounds, 10 blocks).

SuperSonics vs. Rockets, March 1969: Lenny Wilkens (36 points, 14 rebounds, 14 assists), Art Harris (14 points, 10 rebounds, 10 assists).

Pistons vs. Knicks. March 1964: Ray Scott (23 points, 20 rebounds, 11 assists), Donnie Butcher (19 points, 15 rebounds, 15 assists).

Royals vs. Warriors, Jan. 1962: Oscar Robertson (28 points, 14 rebounds, 16 assists), Bucky Buckhorn (19 points, 10 rebounds, 12 assists)

 

LEGGI ANCHE

Risultati NBA: show dei Lakers a Charlotte! I Pistons fermano la striscia dei Celtics, ottima vittoria anche per Houston

LeBron James racconta il primo incontro con Michael Jordan

Ragazza rifiuta un’offerta di 100 mila dollari per le scarpe di Lebron James

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers