Seguici su

Golden State Warriors

NBA, Cousins presto in campo in G League

Boogie fa sul serio

DeMarcus Cousins accelera sulla via del rientro dal grave infortunio patito a fine gennaio. Secondo quanto riportato  su Twitter da Kerith Burke, reporter per NBCS, l’ex Pelicans potrebbe trovare spazio per partecipare già a partire dalla prossima settimana  ad allenamenti e spezzoni di partita con i Santa Cruz Warriors, squadra di G League  affiliata a Golden State.

A tal proposito, coach Kerr non ha confermato né smentito:

“È una possibilità Non abbiamo ancora preso una decisione a riguardo. Dobbiamo aiutarlo a ogni costo a essere nella miglior condizione dal punto di vista fisico e mentale.”

Kevin Durant si fa portavoce dell’ottimismo che filtra nell’ambiente. Riportiamo di seguito le dichiarazioni raccolte da Mark Medina di The Mercury News:

“[DeMarcus] ha cominciato a parlare un po’ di più, il che significa che sta succedendo qualcosa. È un buon segno per noi. Non so quanto manchi al suo rientro, ma si presenta bene. L’ho visto giocare 5 contro 5: la sua proprietà di palleggio è ottima e il tiro funziona. Si tratta solo di rientrare nel flusso del gioco e recuperare il ritmo partita. Si vede il suo entusiasmo, a partire dall’atteggiamento. Per noi, viste le assenze, è come se ci fosse un vuoto. Sono felice di sapere che verrà presto riempito.”

Leggi anche:

NBA, Eric Gordon scontento: “Non mi sto divertendo”

NBA: nessun interesse da parte dei Lakers su Carmelo Anthony

I 6 allenatori più vincenti nella storia della NBA

Cousins torna sulla sua decisione di unirsi agli Warriors

 DeMarcus Cousins lascia Nike e firma con Puma

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors