Seguici su

Injury Report

NBA, infortunio alla caviglia per Brandon Ingram

Il numero 14 dei Lakers è stato costretto ad abbandonare la partita della notte contro gli Spurs a causa di una distorsione alla caviglia sinistra

Non un inizio di serata facile quello che è toccato ai Los Angeles Lakers, che nonostante la vittoria finale per 121-113 sui San Antonio Spurs sono stati costretti a fare a meno di Brandon Ingram per gran parte della gara.

Dopo pochi minuti dalla palla a due infatti, il numero 14 gialloviola si è infortunato la caviglia sinistra ricadendo malamente sul piede di LaMarcus Aldridge, al quale è poi stato fischiato un flagrant 1 per aver invaso lo spazio di discesa dell’avversario (stessa identica dinamica del famoso fallo di Zaza Paculia su Kawhi Leonard per capirsi).

Qui il video dell’infortunio:

Dopo aver realizzato il tiro libero del fallo tecnico, il giovane Lakers ha dovuto poi abbandonare la gara con 6’43” restanti nel primo quarto, senza poi farvi più ritorno.

“Sto meglio di quanto credessi,”

ha però dichiarato nel post partita Ingram, risultato fortunatamente negativo a tutti gli esami del caso ma che dovrà ugualmente essere valutato per la prossima partita dei californiani, programmata – in quel del Texas – per venerdì 8 dicembre sempre contro i San Antonio Spurs.

Buone notizie tutto sommato dunque per Walton & Co., che potranno presumibilmente far presto riaffidamento sui 15.7 punti e 4.2 rimbalzi di media a partita della loro giovane star.

 

Leggi anche:

NBA, Kobe Bryant benedice i Lakers: “Presto campioni”

NBA, Jayson Tatum e i problemi dei Celtics

NBA, Westbrook supera Kidd per triple doppie in carriera

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Injury Report