Seguici su

Cleveland Cavaliers

NBA, Kyle Korver scambiato agli Utah Jazz

I Cleveland Cavaliers mandano nello Utah Kyle Korver, in cambio di Alec Burks e due scelte al secondo giro future

Nel corso della notte NBA i Cleveland Cavaliers hanno scambiato Kyle Korver agli Utah Jazz, in cambio di Alec Burks e due scelte future al secondo giro, come confermato da Adrian Wojnarowski di ESPN.

I Jazz mandano così nell’Ohio Alec Burks, che venne scelto al Draft 2011 con la dodicesima chiamata assoluta. Con la franchigia di Salt Lake City ha dunque disputato 7 stagioni, con medie di 9.6 punti, 2.9 rimbalzi e 1.6 assist. Nella corrente stagione sta invece tenendo medie di 8.4 punti, 1.6 rimbalzi e 1.2 assist di media in poco più di 15 minuti a partita, tirando con il 41% dal campo. Ai Cleveland Cavaliers vanno inoltre la scelta al secondo giro del Draft 2020 e quella al secondo giro del 2021, quest’ultima originariamente dei Washington Wizards.

Gli Utah Jazz stanno vivendo un inizio di stagione altalenante. Probabilmente per questo motivo, dunque, la dirigenza ha deciso di aggiungere un tiratore al roster in modo tale da aprire le spaziature in campo. La guardia ormai ex Cavaliers ha già giocato per i Jazz dal 2007 al 2010.

Korver, che compierà 38 anni a marzo, nonostante la sua età può ancora dire la sua da dietro l’arco. In questa stagione sta infatti tirando con il 46.3% da tre punti, realizzando 6.8 punti di media in 15 minuti di utilizzo; in carriera ha invece tirato con il 43.2%.

I Cavaliers, sempre più in modalità ricostruzione, lasciano partire un altro importante elemento della seconda era LeBron. Ancora alla ricerca di assets futuri, non è escluso che nei prossimi giorni la franchigia riuscirà a cedere anche JR Smith, da circa una settimana messo fuori rosa in seguito alle dichiarazioni che lo volevano lontano dalla franchigia dell’Ohio.

Leggi anche:

NBA, i Cleveland Cavaliers vogliono cedere J.R. Smith

Jr Smith ammette il tanking di Cleveland e cerca una trade

NBA, LeBron James su Lonzo Ball: “Non si rende conto di quanto sia importante”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers