Seguici su

L.A. Lakers

NBA, LeBron James: “Sono quasi crollato dopo le prime partite”

LeBron ha parlato dei problemi avuti dopo il difficile inizio dei Lakers, partiti con 3 sconfitte consecutive e difficoltà extra. Le acque adesso sembrano essersi calmate

L’inizio di una nuova era, quella del #23, portava in dote ai Los Angeles Lakers pronostici contrastanti. C’era chi vedeva nella sola presenza di LeBron James la possibilità di arrivare quantomeno alle finali di Conference contro i Golden State Warriors, chi invece descriveva uno spogliatoio fin troppo disfunzionale, data la presenza di giocatori come Rondo, Beasley e Stephenson.

Il primo periodo di questa nuova stagione è stato sicuramente particolare: i Lakers hanno perso le prime 3 partite, Rondo e Ingram si sono resi protagonisti negativi della rissa contro i Rockets, venendo espulsi e squalificati, Magic Johnson ha avuto un confronto con coach Luke Walton. Tante cose che hanno reso l’inizio della nuova esperienza di LeBron per niente facile, come ammesso dallo stesso giocatore:

“Non si è notato nulla dall’esterno, ma mi conoscete. Sapete come sono. Sono quasi crollato negli scorsi giorni. Ho dovuto sedermi e ripetere a me stesso ‘Sapevi in cosa ti stavi ficcando’. Questa situazione è buona per me. Devo solo continuare ad essere paziente”

“Ho dovuto fare mente locale e ricordarmi che questa è una squadra giovane. Stiamo giocando della buona pallacanestro ora e stiamo iniziando ad avere delle buone abitudini. Questo è tutto ciò che importa adesso”

Problemi risolti?

Dopo le prime 3 sconfitte consecutive, i Lakers hanno un record di 7-3 nelle ultime 10 partite giocate. L’aggiunta di Tyson Chandler ha sicuramente giovato in termini di esperienza e di carattere difensivo, regalando ai Lakers un’importante presenza all’interno del pitturato, come dimostra la stoppata salva-partita contro gli Hawks. Lo stesso LeBron si era detto soddisfatto del suo arrivo. Da quando l’ex Mavs, Knicks e Suns è arrivato in California, i Lakers hanno una striscia di 3 vittorie ancora aperta, che cercheranno di prolungare contro i Portland Trail Blazers.

Leggi anche:

Fultz, Drew Hanlen e quel tiro libero contro Miami

Terribile infortunio per Caris LeVert, stagione finita

Risultati NBA: colpo Pelicans a Toronto, i Clippers fermano Golden State, infortunio shock per LeVert

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers