Seguici su

Mercato NBA 2020

NBA, in dubbio la presenza di Jimmy Butler al Training Camp

La parola fine all’avventura di Jimmy Butler con i Minnesota Timberwolves si fa sempre più concreta ogni giorno che passa

Butler

La parola fine all’avventura di Jimmy Butler con i Minnesota Timberwolves si fa sempre più concreta ogni giorno che passa.

Ad alimentare questo trasferimento, ci sarebbero alcuni rumors sulla possibilità che Butler non si presenti al training camp del 25 settembre se non riuscisse ad essere scambiato prima di quella data.

Jimmy Butler ha richiesto uno scambio dopo aver incontrato l’allenatore e presidente della squadra Tom Thibodeau a Los Angeles martedì, e secondo quanto riferito preferisce essere spedito a New York Knicks, Los Angeles Clippers o Brooklyn Nets.

Mentre il front office starebbe cercando di convincere Jimmy G Buckets a restare, il proprietario della squadra Glen Taylor ha una mentalità diversa. Secondo quanto riferito, Taylor avrebbe detto al recente incontro del Board of Governors della NBA che Butler è, in effetti, disponibile. La scorsa stagione è stato solo uno dei nove giocatori della Associazione ad aver totalizzato almeno 22 punti, cinque rimbalzi e quattro assist a partita.

 

Leggi anche:

NBA, Media Day Mavericks: Dirk Nowitzki dalla panchina è più di un’ipotesi

NBA, LeBron James dei LA Lakers parla di Trump, Serena Williams e Colin Kaepernick

NBA, il neo-GM Elton Brand si presenta ai Philadelphia 76ers: “Conosco le aspettative, non vedo l’ora”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2020