Seguici su

News NBA

NBA, Elton Brand è il nuovo GM dei Sixers

Dopo lunghe ricerche, i Sixers hanno scelto il profilo ideale da porre ai vertici dirigenziali

Elton Brand

I Philadelphia 76ers hanno deciso di affidare a Elton Brand il ruolo di General Manager della franchigia. Adrian Wojnarowski di ESPN riporta la notizia sul proprio profilo Twitter.

L’ex prima scelta dei Chicago Bulls al Draft NBA 1999 va a occupare il posto lasciato vacante da Bryan Colangelo, dimessosi nel mese di giugno per il coinvolgimento nell’ormai noto scandalo social. Contestualmente, coach Brett Brown lascia la carica di GM ad interim e torna a occuparsi a tempo pieno delle questioni di campo, dalla panchina.

Brand, ritiratosi proprio in maglia Sixers nel 2016, era stato recentemente promosso executive vice president of basketball operations all’interno della franchigia dopo due anni da General Manager dei Delaware Blue Coats, squadra di G League affiliata a Philadelphia. Il profilo del 39enne ha convinto, battendo la concorrenza di autorevoli candidati – già assistant GM a livello NBA – che nei giorni scorsi avevano già incontrato la proprietà.

Nella giornata di domani è prevista la conferenza stampa di presentazione.

 

Leggi anche:

Mercato NBA, Jarret Jack si accorda con i New Orleans Pelicans

NBA, Lee Jenkins nuovo membro del front office dei Clippers

 Brent Barry entra nel front office degli Spurs

NBA, Mills avverte: “Knicks, qualcosa sta cambiando”

Mercato NBA: interesse reciproco fra Celtics e Crawford

La difesa dei Rockets perde un altro pezzo in vista della nuova stagione NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA