Seguici su

Golden State Warriors

NBA, Stephen Curry giura amore eterno agli Warriors: “Voglio chiudere la carriera qui”

La stella dei Golden State Warriors non si vede da altre parti e giura amore eterno alla franchigia

Steph Curry

Nella lunga intervista rilasciata da Stephen Curry all’interno del podcast curato da Bill Simmons, è arrivata, se vogliamo, una conferma di mercato NBA importante per i Golden State Warriors. Il due volte MVP della lega ha di fatto svelato il suo amore incondizionato per la Bay Area e per la franchigia. Il presente e futuro di Curry è lì, senza alcun dubbio.

Curry è cresciuto a Charlotte dove suo padre Dell ha giocato con gli Hornets per 10 stagioni. La stella degli Warriors ha poi frequentato il liceo a Charlotte e il college (Davidson) in North Carolina per 3 anni prima di dichiararsi eleggibile per il Draft NBA ed approdare nella lega nel 2009.

Nonostante il suo passato in quel di Charlotte, Wardell non ha alcun desiderio di tornare in futuro ad Est. Il suo amore per Oakland è ormai grandissimo:

“Questa è casa. Questo è il posto dove voglio essere, per ovvi motivi. Adoro la Bay Area, amico. L’unica ragione per cui vado a casa può essere se mia sorella si sposasse o per giocare contro gli Hornets una partita. Non ho mai avuto il pensiero di ritornare lì.”

 

Leggi anche:

NBA, SC30 parla della rivalità con i Los Angeles Lakers

NBA, Stephen Curry: “Jarrett Jack ci diede fiducia”

NBA, Kevin Durant registra un nuovo record e sorpassa Steph Curry

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors