Seguici su

Mercato NBA 2019

Mercato NBA: Bjelica trova l’accordo con i Kings

Dopo aver flirtato con i 76ers e aver poi affermato di voler tornare in Europa ecco la svolta improvvisa: Bjelica firma un triennale con i Sacramento Kings

Dopo aver rifiutato l’accordo con i Philadelphia 76ers affermando di voler giocare in Europa, arriva il colpo di scena: Nemanja Bjelica ha firmato con i Sacramento Kings. La notizia ha sorpreso un po’ tutti, dopo che il giocatore era stato molto chiaro rispetto alla sua decisione di tornare in Europa e giocarsi lì le sue carte.
Secondo quanto riportato da Shams Charania di Yahoo Sports, Bjelica ha firmato un contratto triennale da 20,5 milioni di dollari con Sacramento, con il terzo anno di contrato non garantito.
Due sono state le ragioni principali di questo cambio di rotta: la prima è sicuramente l’offerta, decisamente più interessante dell’annuale da 4.4 milioni offerto dai 76ers, la seconda pare che sia niente poco di meno che Vlade Divac. Il GM dei Kings, infatti, è sceso in campo in prima persona per spiegare al giocatore i benefici che avrebbe tratto dal restare in America a discapito dell’Europa. Che cosa i due si siano detti non è chiaro saperlo, ma pare proprio che gli argomenti usati da Divac siano risultati più che convincenti.

Prima di questo innesto, i Kings erano la squadra con il maggior spazio salariale di tutta la lega, ed erano alla disperata ricerca di un’ala piccola da inserire nel proprio roster. Nonostante nasca ala grande, infatti, Bjelica per i Kings occuperà prevalentemente lo spot di ala piccola, che comunque ha già dimostrato di saper ricoprire egregiamente ai Timberwolves. Proprio nel Minnesota, dove il giocatore ha trascorso gli ultimi 3 anni, ha saputo ricoprire all’occorrenza entrambi i ruoli, rivelandosi una pedina molto utile per la sua versatilità e il suo eccellente tiro dall’arco.
Nella scorsa stagione ai Timberwolves, Bjelica ha mantenuto una media di 6.8 punti e 4.1 rimbalzi nelle 61 partite in cui è stato impiegato. Durante l’infortunio di Butler, il serbo ha giocatore tredici partite da titolare: in quel lasso di tempo ha mantenuto una media di 11 punti e 6.8 rimbalzi, tirando con il 43.4% dall’arco.

 

Leggi anche:

Mercato NBA: i Lakers prendono anche Michael Beasley

NBA, Hayward è sicuro che la squadra possa vincere il titolo

Mercato NBA: Darrel Arthur dai Nets ai Suns in cambio di Jared Dudley

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2019