Seguici su

Charlotte Hornets

Mercato NBA, Tony Parker firma con gli Charlotte Hornets

L’ormai ex giocatore dei San Antonio Spurs ha scelto la sua prossima destinazione: Tony Parker firmerà con gli Charlotte Hornets. Altro colpo in questo mercato NBA.

parker

Dopo 17 anni d’amore, la storia tra San Antonio Spurs e Tony Parker è giunta al capolinea. Il playmaker francese, come annunciato poco fa da Adrian Wojnarowski, firmerà con gli Hornets un contratto di due anni per un totale di 10 milioni di dollari.

Parker, prima di unirsi ufficialmente a Charlotte, ha voluto personalmente anticipare la propria decisione a Gregg Popovich, coach degli Spurs. Festeggia con un tweet Nicolas Batum, ala degli Hornets e già compagno di squadra del nativo di Bruges con la Nazionale francese.

https://twitter.com/nicolas88batum/status/1015313250739785728

La firma di Parker è una delle primissime mosse di Mitch Kupchak come GM di Charlotte. Pochi giorni fa, al Draft, aveva scelto con la #11 scelta assoluta Shai Gilgeous-Alexander, salvo poi scambiarlo immediatamente coi Clippers per arrivare a Miles Bridges. Il prodotto di Michigan State troverà spazio in un frontcourt svuotato di Dwight Howard (scambiato ai Nets) e tanti veterani da cui imparare. Tony Parker uscirà verosimilmente dalla panchina: nell’ultimo anno di contratto di Kemba Walker, potrebbe prendere sotto la sua ala protettiva Malik Monk.

 

Leggi anche:

Mercato NBA: Belinelli torna a San Antonio con un biennale

Mercato NBA: Rudy Gay firma un annuale con San Antonio

Mercato NBA, gli Spurs a colloquio con Lakers e Boston per Kawhi Leonard

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Charlotte Hornets

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.