Seguici su

Boston Celtics

NBA, Smart incassa gli elogi del coaching staff

Smart è un elemento fondamentale del roster dei Celtics

Marcus Smart, restricted free agent in estate, ha fatto sapere a più riprese ai Boston Celtics di voler continuare il percorso intrapreso oramai quattro anni fa, al suo ingresso nella NBA. Il nativo di Dallas incarna appieno lo spirito agonistico dei bianco-verdi e col tempo ha saputo conquistare la fiducia dell’organizzazione a tutti i livelli. Riportiamo di seguito le dichiarazioni di stima rilasciate a Boston.com da Jay Larranaga, assistant coach al fianco di Brad Stevens:

“Gli interessa solo vincere. […] Ha la capacità di ispirare altre persone attraverso il suo modo di giocare. Quando guardi ciò che fa, qualsiasi sia il tuo ruolo, ti viene voglia di prendere parte alla cosa. […] Dà tutto se stesso fino alla morte su ogni pallone in campo. Tornato dall’infortunio al pollice, si tuffò sul parquet alla prima occasione e questo dà una misura di quella che è la sua personalità.”

Smart ha dimostrato di poter avere un impatto trasversale sui due lati del campo:

“Nelle ultime due stagioni è stato uno dei nostri migliori passatori. […] Probabilmente si notava solo quanto migliorasse i compagni nella metà campo difensiva, ma lo stesso accade dall’altra parte. In tal senso credo abbia un che di Magic Johnson, qualche somiglianza sotto questo punto di vista. È maturato come persona e lo si vede nel suo gioco. Potrebbe fare qualsiasi cosa e penso davvero che abbia tutte le abilità, la passione, l’intelligenza e la durezza mentale necessarie. Tutte qualità comuni ai grandi.”

 

Leggi anche:

Mercato NBA, i Pelicans si muovono per Schröder

Mercato: Hornets e Nuggets su Tony Parker

NBA: i Rockets vogliono rifirmare Capela ad ogni costo

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics