Seguici su

Mercato NBA 2021

Mercato NBA: Jerami Grant rimane ad OKC con un triennale

seconda riconferma dei Thunder che sembrano puntare forte sul gruppo dello scorso anno

Oklahoma City dopo il rinnovo di Paul George, mantiene intatto il poster della scorsa stagione confermando anche Jerami Grant con un triennale da $27 milioni.

Il prodotto di Syracuse ha giocato una stagione assolutamente solida, realizzando 8.4 punti di media in 20 minuti di utilizzo (20.9 se rapportati sui 100 possessi), dimostrandosi sopratutto molto utile per la squadra nella metà campo difensiva dove l’ex Sixers sa essere molto versatile grazie alla capacità di difendere sia sugli esterni che sui lunghi.

Con questi due rinnovi, più la conferma di Carmelo Anthony, che ha esercitato la sua player option da $28 milioni, gli Oklahoma City Thunder hanno raggiunto con soli 11 giocatori a roster $156 milioni di payroll, diventando la squadra con la più alta tassa da pagare per aver sforato la luxury tax: $130 milioni.

Un prezzo molto alto da pagare, che il front office della franchigia si augura possa risultare ben speso grazie a dei risultati molto diversi rispetto a quelli della scorsa stagione.

 

Leggi anche:

Mercato NBA, DeAndre Jordan ha firmato per i Dallas Mavericks

Mercato NBA: Trevor Ariza cambia aria e va ai Phoenix Suns

Mercato NBA, Paul George: rinnovo da 137 milioni di dollari con gli Oklahoma City Thunder

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2021