Seguici su

L.A. Clippers

Mercato NBA, Teodosic esercita la player option da 6.3 milioni

I Clippers possono però tagliare il play serbo entro il 15 luglio pagando solo 2.1 milioni

milos teodosic

Milos Teodosic ha esercitato la player option sul suo contratto, come riportato da Shams Charania. La mossa del serbo di esercitare la player option era ampiamente prevista. Il futuro di Teodosic in NBA è però in dubbio, visto che i Clippers possono tagliare il play ex CSKA entro il 15 luglio, pagando solo 2.1 milioni dei 6.3 sul contratto.

Una possibilità molto concreta, visto che i Clippers il prossimo anno recuperaranno Beverley dall’infortunio al ginocchio e daranno spazio ad Gilgeous-Alexander, in arrivo dall’ultimo Draft. Nel suo primo anno in NBA, Teodosic ha viaggiato a 9.5 punti e 4.6 assist di media a partita: una stagione, la sua, falcidiata dagli infortuni. I continui problemi al piede sinistro, colpito da fascite plantare, ne hanno condizionato l’impiego in campo. Per questo motivo, tra le varia opzioni sul tavolo di Teodosic, il ritorno in Europa sembra essere quella più probabile anche se il play serbo ha attirato l’interesse di qualche franchigia NBA che potrebbe decidere di puntare sul vincitore dell’Eurolega 2016 per il futuro.

 

Leggi anche:

NBA, Lakers pronti al piano B: si punta sull’offseason 2019?

NBA, Spurs: Leonard non andrà nella Western Conference

NBA, Rodman rivela: Jordan ha rifiutato di incontrare Kim Jong Un

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Clippers