Seguici su

L.A. Clippers

NBA: l’avventura di Milos Teodosic ai Clippers è già ai titoli di coda?

Se sarà addio ai Clippers, ritorno in Europa per Teodosic?

Il matrimonio tra Milos Teodosic e i Los Angeles Clippers potrebbe essere già ai titoli di coda. Secondo quanto riportato da più fonti, i Clips avrebbero deciso di interrompere questo rapporto dopo una sola stagione.

Sebbene il contratto di Teodosic preveda una player option dal valore di 6.3 milioni di dollari, che può essere esercitata fino al 24 giugno, qualora i Clippers decidessero di tagliarlo prima del 15 luglio, solamente 2.1 milioni sarebbero garantiti. Una cifra sicuramente “digeribile” per ogni franchigia NBA.

Alla base della volontà di dividersi ci sarebbero i problemi fisici che hanno tartassato l’ex CSKA nella sua prima stagione USA. Il playmaker serbo ha infatti saltato 37 partite e Doc Rivers vorrebbe evitare che la situazione si ripeta il prossimo anno. Il front office dei Clippers inoltre vorrebbe un giocatore più giovane in quello spot, in modo da curarne la crescita.

Qualora il divorzio tra le parti si materializzasse non è escluso che Teodosic possa ritornare al di qua dell’oceano dove è giocatore sempre apprezzatissimo. Tuttavia il serbo ha anche molti estimatori in NBA, pertanto stabilire oggi il suo futuro sembra davvero prematuro.

Nella sua prima stagione NBA ha messo a referto 9.5 punti, 4.6 assist e 2.8 rimbalzi a partita, tirando quasi il 42% dal campo.

 

Leggi anche:

NBA: Trevor Ariza non farà sconti ai Rockets in sede di free agency

NBA: titoli di coda per Lonzo Ball e i Lakers?

Mercato NBA, Suns disposti a caricarsi il contratto di Deng in cambio di giovani

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Clippers