Seguici su

Cleveland Cavaliers

NBA, LeBron James è andato a Miami prima dell’inizio delle Finals

Prima dell’assalto alle Finals LeBron James è tornato a Miami, in quella che è un po’ la sua seconda casa. Indizi sul futuro?

Poco prima dell’inizio delle NBA Finals, poi perse dai suoi Cavaliers per 4-0, LeBron James è andato per un paio di giorni per cercare di ricaricare le batterie prima del finale di stagione.

A raccontarlo è Udonis Haslem che ha spiegato il motivo del viaggio del Re in Florida e ha espresso anche il suo parere sulla Decision:

“Poco prima che i Cavs iniziassero le Fianls contro Golden State ho passato un po’ di tempo con ‘Bron. Eravamo io lui e Dwyane [Wade] a Miami. Abbiamo passato un po’ di tempo insieme a parlare.
Ovviamente si stava preparando per le Finals. Ma sappiamo tutti che questa città lo ama e sappiamo tutti di cosa è capace.”

Nonostante il viaggio in Florida, però, le Finals non sono terminate come LeBron si aspettava ed ora nessuno, forse neppure James, sa cosa lo aspetterà in futuro. In ogni caso il suo ex compagno ed amico Haslem supporterà la sua decisione:

“Sicuramente sia io che l’organizzazione degli Heat vorremmo tantissimo averlo con noi. Ma come amico, ancora una volta, supporterò LeBron qualsiasi sarà la sua decisione, quindi vedremo.”

 

Leggi anche:

Mercato NBA: diverse squadre interessate a Kawhi Leonard

Mercato NBA, Darrell Arthur esercita l’opzione sul suo contratto e rimane ai Nuggets

NBA, si pensa di eliminare la one-and-done rule

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers