Seguici su

Boston Celtics

NBA, le parole di Embiid dopo la sconfitta al TD Garden

Joel Embiid dichiara di aver giocato “di me**a” durante Gara 1 contro i Boston Celtics e spiega come il problema della sconfitta sia stata la difesa dei suoi 76ers

Embiid

Dopo la sconfitta (117-101) in Gara 1 di questo secondo turno di Playoff contro i Boston Celtics, la stella dei Philadelphia 76ers Joel Embiid ha incolpato la difesa della sua squadra del risultato.

Come riporta Ben Golliver di Sports Illustrated, Embiid ha spiegato:

È partito dalla difesa. Penso di aver giocato di me**a. Penso che abbiamo giocando tutti male stanotte. Questi non siamo noi, decisamente. Quando ci siamo tutti, siamo la migliore difesa del gioco.

In particolare sul perimetro, la difesa dei 76ers (la terza migliore della regular season, con Boston prima), infatti, ha faticato moltissimo in questa prima partita della serie contro i Celtics. Philadelphia ha concesso un notevole 17 su 35 da 3 agli avversari (48.6%, con 7 triple messe a segno da Terry Rozier), cosa che ha aiutato la squadra di Boston a vincere facilmente di fronte al proprio pubblico. I Celtics, inoltre, hanno perso solamente 10 palloni e Embiid ha inusualmente concluso la sua partita a 0 stoppate.

Il 24enne, comunque, non ha deluso sul lato offensivo, ottenendo 31 punti con un ottimo 12/21 dal campo e 13 rimbalzi. Nonostante i 18 punti messi a segno, invece, Ben Simmons ha faticato molto a entrare in questa partita e ha perso 7 palloni durante la gara.

Nella stessa intervista, poi, alle domande riguardo al pubblico del TD Garden, Embiid ha risposto:

È ok. Penso che i nostri fans siano più rumorosi di così.”

 

Leggi anche:

NBA, Ilyasova sull’atmosfera che i 76ers troveranno al Garden

Playoff Preview: Boston Celtics – Philadelphia 76ers

NBA, LeBron dice di essere “sfinito” dopo Gara 7

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics