Seguici su

Injury Report

NBA, Josh Richardson in dubbio per Gara 5

Il giocatore si è infortunato alla spalla in Gara 4 durante uno scontro di gioco con Joel Embiid. Probabile spazio a Justise Winslow in quintetto in caso di forfait

I Miami Heat sono con le spalle al muro – una di quelle situazioni che gli americani definiscono “Do or Die”, come il celebre brano dei Thirty Seconds to Mars – e stanotte nella partita decisiva a Philadelphia potrebbero avere un ulteriore problema da affrontate: infatti la presenza di Josh Richardson è in dubbio a causa del colpo alla spalla subito nello scontro con Embiid in Gara 4.

Per la squadra della Florida la sua sarebbe un’assenza pesante, sopratutto vista anche la condizione non proprio ottimale di Tyler Johnson che sta facendo fatica con il problema alla mano riscontrato in Gara 1. Fino a questo momento il prodotto di Tennessee era uno dei 5 giocatori del roster ad essere in doppia cifra con 10.5 punti e 4 rimbalzi di media.

Interessante sarà vedere chi coach Spoelstra promuoverà in quintetto in caso di forfait del proprio titolare: potrebbe essere Justice Winslow, che ben ha fatto nelle due gare di Miami, salvo poi perdersi un po’ sul finire di Gara 4; potrebbe essere Dwyane Wade a ricoprire questo ruolo, anche se difficilmente l’allenatore degli Heat vorrebbe privarsi della guida per la sua second unit.

La speranza per Miami è di riuscire a giocare una gara solida per 48 minuti, senza avere cali di intensità e lucidità nel finale che gli sono costati le due sconfitte casalinghe, riuscendo a trovare diversi interpreti durante la gara, sopratutto in vista della probabile assenza di Richardson; e si forse anche un Flash d’annata, come quello di gara 2, capace di mostrare la strada ai propri compagni contro dei Philadelphia 76ers che in questo momento sono in grandissima fiducia, sopratutto dopo il ritorno di Joel Embiid.

Per Wade e compagni non c’è possibilità di sbagliare: “Win or Go Home”.

 

Leggi anche:

Risultati NBA

NBA: Pelicans e Gentry insieme anche la prossima stagione

NBA: Bogut saluta la lega, chiudera la carriera in Australia

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Injury Report