Seguici su

New Orleans Pelicans

Gayle Benson esclude la vendita di Pelicans e Saints

La moglie di Tom Benson, Gayle, dopo la morte del marito, ha dichiarato di voler senza dubbio tenere sia i New Orleans Pelicans che i New Orleans Saints

Gayle Benson è diventata proprietaria dei New Orleans Saints e dei New Orleans Pelicans 10 giorni fa, dopo la morte del marito Tom. Lunedì la donna ha reso pubbliche le proprie intenzioni, dichiarando di voler tenere entrambe le franchigie.

Come riporta Larry Holder di The Times-Picayune, la Benson ha spiegato:

Non penso di avere altra scelta. Credo che l’unica cosa che si possa fare sia mantenere viva la sua eredità. In che altro posto potrei andare? Sono di New Orleans. Mio marito era di New Orleans. Siamo come un’unica grande famiglia qui.

La moglie di Tom, inoltre, ha raccontato quanto sia frustrante per lei sentire che alcuni credono che lei non sia in grado di guidare due organizzazioni sportive di così alto livello.

È deludente pensare che alcuni potrebbero credere che io incasinerei la sua eredità. Ma suppongo che ognuno abbia la propria opinione. Però no, non le venderei mai.

Penso di poter prendere decisioni difficili. In realtà, so di poterlo fare. Credo che andrò bene in questo.”

Leggi anche:

Risultati NBA: scivolone dei T’Wolves contro Memphis, Philadelphia riabbraccia Markelle Fultz

Destino incerto per i New Orleans Pelicans

Pelicans, altra operazione per il rookie Frank Jackson

Pelicans, Davis sicuro della riconferma di Cousins

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in New Orleans Pelicans