Seguici su

Memphis Grizzlies

Memphis riesce a tornare alla vittoria

Dopo la lunghissima serie negativa, addirittura diciannove sconfitte consecutive, Memphis torna a sorridere con la vittoria sui Denver Nuggets

Nella partita di questa notte tra Denver Nuggets e Memphis Grizzlies è accaduto qualcosa che non capitava all’incirca da 7 settimane per la squadra del Tennessee. I Grizzlies sono infatti riusciti a portare a casa una vittoria, che mancava da molto tempo visto la loro striscia di 19 sconfitte consecutive.

Artefici principali di questo successo in casa Grizzlies sono Dillon Brooks, con 24 punti, e il solito Tyreke Evans con 20 punti segnati. Proprio Brooks ha manifestato tutto il suo entusiasmo a fine partita per la vittoria ritrovata con queste parole:

È stato grande. Eravamo tutti eccitati. Mi sono sentito sicuro nel tiro, e loro stavano crollando. Erano sempre messi nello stesso modo in difesa, quindi ho continuato a prendermi tiri nello stesso modo

Ottima scelta al tiro quella di Brooks, visto che il giocatore ha chiuso la partita con percentuali eccellenti: 44% da 3 punti e 47% dal campo.

La vittoria dei Grizzlies fa sprofondare Denver al decimo spot in classifica, compromettendo seriamente un suo potenziale accesso ai Playoffs. La squadra di Michael Malone è infatti attesa da una serie di sette partite giocate fuori casa, che costringeranno i Nuggets a giocare in trasferta fino al primo aprile.

La vittoria dei Grizzlies è stata dovuta soprattutto al buon atteggiamento iniziale dei padroni di casa, capaci di surclassare i Nuggets nel primo quarto, che si concluderà sull’impietoso punteggio di 34 a 17.  I Nuggets riusciranno in qualche occasione a pareggiare la partita, senza mai essere in grado di effettuare il sorpasso decisivo, salvo poi subire un nuovo picco negativo realizzativo nel quarto periodo.

Memphis è attesa lunedì da una partita sulla carta abbordabile contro i Brooklyn Nets.
Sebbene la franchigia non abbia mostrato alcun interesse nel vincere partite quest’anno, sposando in pieno la logica del tanking, non è ancora troppo tardi per regalare qualche gioia ai propri tifosi.

 

Leggi anche:

I 10 maestri del flashy pass

Glen Davis arrestato per possesso di stupefacenti

Incertezza nel futuro di Markelle Fultz

 

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Memphis Grizzlies